Il tradimento nell’era digitale

Ho scoperto che mia moglie mi tradisce e, durante un litigio telefonico ha confessato tutto chiedendomi perdono. Ho registrato la conversazione. Posso utilizzarla come prova? Grazie, Luca.

Gentile Luca,

al giorno d’oggi la tecnologia ci consente di fare tante cose in maniera semplice. Registrare una dialogo telefonico all’insaputa dell’interlocutore è davvero un gioco da ragazzi e capita spesso che la prova delle proprie ragioni si palesi durante una conversazione telefonica. Ci si interroga, a questo punto, sulla possibilità di registrare e conservare una conversazione telefonica. La risposta a tale quesito è affermativa perché, in linea di principio – come dice la giurisprudenza – chi dialoga al telefono accetta implicitamente il rischio che la conversazione venga registrata. Questo non significa che del file audio si possa disporre in qualunque modo. Pubblicarlo online o diffonderlo sui social, ad esempio, è vietato, poiché un comportamento del genere violerebbe gravemente il diritto alla privacy del soggetto che ha subito, oltretutto a sua insaputa, la registrazione. Nel caso della cd. diffusione, per non incorrere nella commissione di un reato, è d’obbligo raccogliere prima il consenso dell’interessato. Ed allora, come mai viene considerato lecito diffondere la conversazione quando la si utilizza come mezzo di prova in un giudizio? La giurisprudenza ce lo spiega partendo dal presupposto cardine che è lecito registrare un colloquio telefonico se il registrante è parte della conversazione; prosegue precisando che il contenuto della registrazione può essere utilizzato in giudizio se almeno una delle due parti coinvolte nella conversazione è parte in causa. Ne consegue che il suo file fonografico potrà formare piena prova dei fatti rappresentati se colei contro il quale è prodotto non ne disconosce la conformità ai fatti o alle cose medesime.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...